Ingegneria Informatica

Il corso di laurea in Ingegneria Informatica è a numero programmato. Il numero massimo di immatricolati che possono essere ammessi è fissato pari a 225.

Lo studente che intende immatricolarsi al Corso di Studio partecipa ad una selezione per titoli.

Il bando relativo è disponibile in questa pagina e nel portale Matricolandosi dell'Ateneo.

Modalità di presentazione delle domande di partecipazione alla selezione

La selezione è articolata in tre sessioni di partecipazione: indicativamente una con scadenza di iscrizione a luglio, una a settembre, una a ottobre.

Possono partecipare alla selezione coloro che:

  • siano titolari di un diploma di scuola secondaria superiore secondo quanto previsto dalla normativa vigente, o di titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

  • abbiano sostenuto il TOLC-I erogato dal Consorzio CISIA in una delle sedi autorizzate, nei periodi stabiliti, secondo modalità e calendario pubblicato sul sito CISIA, entro le ore 24:00 del giorno di iscrizione alla selezione. Ai fini del presente bando è valido il TOLC-I sostenuto a partire da febbraio 2022.

Modalità di formazione della graduatoria

Per ogni sessione di partecipazione è formulata una graduatoria di merito in ordine decrescente di punteggio ottenuto sommando il punteggio ottenuto nella sezione di MATEMATICA + 1/30 della somma dei punteggi ottenuti nelle sezioni di LOGICA, SCIENZE e COMPRENSIONE VERBALE del TOLC-I.

Sono dichiarati vincitori coloro che si sono collocati in posizione utile in riferimento al relativo numero di posti disponibili.

Come immatricolarsi

Se sei vincitore di concorso, devi completare l’immatricolazione entro il termine perentorio indicato nella graduatoria o nello scorrimento. Consulta la pagina dedicata nel portale Matricolandosi dell'Ateneo.

ATTENZIONE!!!

La seconda sessione di partecipazione è attivata solo nel caso in cui, al termine delle procedure di immatricolazione della prima sessione, risultino ancora posti vacanti. Analogamente, la terza sessione è attivata solo se risultano posti vacanti al termine delle procedure di immatricolazione della seconda sessione.

Il numero residuo di posti, se disponibili, è pubblicato nel portale Matricolandosi dell'Ateneo indicativamente ad agosto per la seconda sessione, e a settembre per la terza sessione.

Solo per la prima sessione, i candidati sono idonei all'ammissione solo se hanno ottenuto nella sezione di MATEMATICA un punteggio minimo pari a 8 punti. I candidati non idonei non sono inseriti in graduatoria.

Per maggiori informazioni e dettagli sulle modalità di presentazione della domanda, visitare il sito web https://matricolandosi.unipi.it/immatricolazioni/ingegneria-informatica/

Verifica della preparazione iniziale (per gli studenti vincitori del concorso)

Il Corso di Studio adotta il regolamento approvato dalla Scuola di Ingegneria per quanto attiene alle modalità di verifica della preparazione iniziale, alle modalità di attribuzione degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), le modalità di soddisfacimento degli OFA, e le limitazioni a cui sono soggetti gli studenti gravati di OFA.

Per l'anno accademico 2022/23, valgono le seguenti regole:

  • Per potersi immatricolare senza OFA, è necessario sostenere il test di valutazione online erogato dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA) denominato TOLC-I, ottenendo un punteggio non inferiore a 8/20 nella sezione di Matematica.

  • Gli studenti che al 1 ottobre non hanno sostenuto il TOLC-I, o che non hanno raggiunto il punteggio di almeno 8/20 nella sezione di Matematica, si immatricolano con OFA, ma non potranno sostenere esami di profitto durante l’a. a. 2022/23.

  • Gli studenti immatricolati con OFA sono tenuti a estinguerli per potere sostenere gli esami. Gli OFA sono estinti sostenendo il TOLC-I erogato dal CISIA a partire dal mese di ottobre, oppure superando un apposito test (TIT) basato sui contenuti di un corso incentrato sulla matematica di base (AFS) che verrà organizzzato dalla Scuola.